INCONTRI POST PARTUM

La nascita di un bambino è un evento che porta con sé un insieme di emozioni così grandi e travolgenti che non sempre una neo mamma riesce a contenerli.


Il pediatra e psicoanalista inglese Donald Winnicott indicò col termine di “baby blues“ quel particolare stato di tristezza che colpisce la donna al terzo o quarto giorno dopo il parto: confusione, pianti improvvisi senza causa apparente e ansietà sono solo alcuni dei sintomi che preludono questo stato.
Nei casi più complessi il baby blues può tramutarsi in vera e propria depressione post partum fino ad assumere le caratteristiche di una psicosi.

La medicina ancora non conosce quali siano i meccanismi alla base del baby blues anche se sappiamo che fisiologicamente è in parte dovuto ad un calo massivo di ormoni quali estrogeni e progesterone che causerebbe questo senso di tristezza nella donna. Avere un buon dialogo col proprio partner, confidare e appoggiarsi ai membri della propria famiglia, seguire un'alimentazione sana e cercare di riposare il più possibile rappresentano alcuni comportamenti utili da assumere per affrontare nel miglior modo possibile questo disagio.

Gli incontri post partum nascondo dall'esigenza di accompagnare e supportare la donna in questo momento di grande cambiamento, di potenziare il rapporto della nuova triade madre-padre-bambino e di offrire gli strumenti idonei per poter capire e gestire tutti quei nuovi sentimenti e stati d’animo che la nascita di un figlio porta con sé.



tags/key: ostetrica a Roma, ostetricia, gravidanza, parto, accompagnamento al parto, parto assistito, monitoraggio fetale, allattamento al seno, consulenza allattamento, corso preparto, riabilitazione pavimento pelvico, assistenza taglio cesareo, ambulatorio gravidanza, fisiologica, ctg moxibustione, feto podalico, rivolgimento feto podalico, incontri post parto, incontri post partum, massaggio olistico prenatale, ginecologia, travaglio, partorire, ginnastica in gravidanza, monitoraggio gravidanza, riflessologia plantare in gravidanza, riflessologia plantare metamorfica in gravidanza, monitoraggio cardiotocografico, consulenza, consulenze allattamento al seno